Hai difficoltà a girare tranquillamente per casa? Avverti dolore quando ti alzi dal divano, magari solo per rispondere al telefono o dirigerti al citofono per aprire? Il Roller system di Poltrona Lucrezia può aiutarti a risolvere molti problemi.

Quando si provano dolori articolari è naturale che possano diventare un vero impedimento a vivere serenamente la propria quotidianità. Da soli però non sono un buon motivo per smettere di provarci. Come sempre occorre trovare delle soluzioni e magari si riesce a conservare autonomia.

È di fondamentale importanza capire che l’anziano affida alla sua autonomia la soddisfazione e la contentezza. È naturale che l’anziano entri in uno stato di insicurezza psicologica quando viene a mancare l’indipendenza.

Si tratta di un processo graduale ma inesorabile, con Poltrona Lucrezia il sostegno fisico diviene anche psicologico. Vediamo come può aiutarci il Roller system di poltrona Lucrezia nella gestione delle attività di ogni giorno.

Il Roller system è un accessorio indispensabile

Roller System semplifica la vita, vediamo come.

Le poltrone per anziani sono in genere dotate di meccanismi per permettere il movimento sia dello schienale sia del poggiapiedi. Alcune incorporano fino a quattro motori e magari montano una batteria che permette l’utilizzo senza le necessità di inserire la spina elettrica.

Tutte queste componenti comportano che qualsiasi poltrona confort per anziani, sia pesante. Spostare una poltrona anche solo di qualche centimetro può essere difficile per chiunque. Per questi motivi Poltrona Lucrezia monta il roller system.

Si tratta di un telaio posto alla base con due o quattro ruote. Il roller system a due ruote posteriori servono ad aiutare lo spostamento rapido mentre quello a quattro ruote rendono poltrona Lucrezia più leggera e agile.

A seconda delle possibilità dell’utilizzatore della poltrona comfort, questa può essere spostata velocemente in tutte le stanze. È così che una poltrona per anziani può trasformarsi per arrivare al tavolo da pranzo, oppure può essere messa di fianco al letto ecc.

Lo spostamento deve avvenire a certe condizioni:

  • La poltrona deve poter passare dalle porte interne dell’appartamento. Bisogna quindi accertarsi prima di acquistarla delle dimensioni necessarie ed eventualmente optare per un modello di poltrona con rimozione dei braccioli;
  • Il rumore durante lo spostamento deve essere sopportabile. Capita infatti di addormentarsi su Poltrona Lucrezia, non è bello svegliarsi per colpo dello stridio delle ruote sul pavimento;
  • Il carrello delle rotelle deve azionarsi a comando e non rimanere permanente;
  • Il pavimento non deve rovinarsi.

Si chiama Roller System proprio per queste caratteristiche altrimenti sarebbe un banale carrello con ruote.

Roller system: come può essere di aiuto

Il roller system di poltrona Lucrezia è uno dei motivi per cui questo genere di seduta viene chiamata poltrona relax. Estrarre le ruote è semplice, basta una semplice pressione col piede sulla barra posteriore per estrarre il carrellino. Un particolare importante riguarda la portata del peso affinché lo spostamento sia veramente agevole: il roller system è pensato per spostare la poltrona con il suo utilizzatore a bordo, la differenza di qualità sta tutto qui.

Le rotelle devono essere silenziose, discrete, piene solo così il peso complessivo dello spostamento non verrà avvertito. Ovviamente tutto ciò deve avvenire per lungo tempo.

L’aiuto del roller system va ben oltre. Se non ci fosse, l’anziano sarebbe costretto ad alzarsi e rimanere in piedi con conseguenze importanti sia sul suo stato di salute che sulla probabilità di incorrere in infortuni.

Banali attività verrebbero svolte in un modo meno confortevole, come pranzare in compagnia stando seduti al tavolo, fare un sonnellino senza dover ricorrere al letto. La stessa visita a un anziano ha un valore molto diverso se questa è svolta restando comodamente rilassati in poltrona piuttosto che sdraiati nel letto.

Un roller system di qualità è un optional indispensabile che ha molti riflessi sulla vita dell’anziano. La funzione alzapersona è certamente primaria per evitare i dolori articolari, in seconda battuta ci sono i privilegi psicologici. Lo spostamento della poltrona mediante rotelle ha un effetto sulla qualità della vita.

Si dice: Poltrona Lucrezia facilita la vita! Ed è vero proprio per la capacità che ha avuto il suo ideatore di anticipare problematiche motorie ma anche bisogni psicologici fondamentali.

Poltrona relax per anziani: comodità e stile

Quello che piace di Poltrona Lucrezia con Roller System è che è bella in qualsiasi circostanza ma anche comoda. In un arredo classico non ci si aspetta che il divano o la poltrona possano svolgere altre funzioni.

Un divano si può trasformare in un letto, così come la poltrona, Poltrona Lucrezia si è spinta oltre. Il suo scopo è quello di abbattere le difficoltà motorie senza dimenticare che una casa deve essere bella ed accogliente.

I materiali, i colori e il design non sono messi in secondo piano, tutt’altro. In commercio non esiste una poltrona confort così personalizzabile, sia sotto l’aspetto tecnico e tecnologico, sia per le possibilità legate ai tessuti, fodere, stoffe, forme e colori.

Un tempo questi arredi, così sofisticati, venivano fatti solo da esperti artigiani, con Poltrona Lucrezia si è voluto rimanere nella tradizione. Ecco perché il roller system non è un semplice carrellino che monta delle rotelle.

Nel sito trovi numerosi modelli tutti personalizzabili, altri ne verranno. C’è un filo diretto che lega l’azienda costruttrice ai suoi estimatori. Il roller system è stato creato proprio dai suggerimenti di chi ha bisogno di Poltrona Lucrezia ogni giorno.

Conclusioni

Una poltrona adatta agli anziani deve avere molte caratteristiche. In Italia i prodotti che vengono ideati e costruiti hanno caratteristiche di qualità superiori. Poltrona Lucrezia è un’eccellenza e un vanto del bel paese.

Roller System è un particolare che rende unico il suo utilizzo. La parola d’ordine ancora una volta è indipendenza. Un aiuto discreto ma fondamentale che riesce a conservare la gioia di essere autonomi e sicuri.